Le piattaforme sono elencate in ordine di accessibilità e di minor numero di limitazioni.

La piattaforma Microsoft Teams non prevede limitazioni, è dotata di tutti gli strumenti (chat, videoconferenza, condivizione di file, condivisione di schermate, etc) ed è attiva con tutti gli account @abana. (consigliata)

Inoltre, una volta accreditato l’utente ha accesso gratuitamente a tutta la suite Office.

 

Le altre piattaforme sono attive con alcune limitazioni di utilizzo:

  • Zoom meetings è molto semplice da utilizzare ma ha il limite di 100 utenti e 40 min. continuativi di videoconferenza. (molto utile per riunioni brevi  o  meetings con accessi da smartphone; E’ in corso la richiesta di riconoscimento della licenza educational che eliminerà il limite dei 40 min.
  • Google G-Suite, prevede tutte le funzioni di Microsoft Teams, ma la richiesta di attivazione come istituzione, già effettuata, è ancora in itinere a causa della grande mole di accreditamenti;
  • Cisco Webex è una valida alternativa multipiattaforma a Zoom;
  • Moodle e Edmodo sono ambienti di e-learning adatti a una didattica basata sulla condivisione di documenti o slide, ma meno interattiva.

La scelta della piattaforma, stante le indicazioni sopra riportate, è legata strettamente alla tipologia di attività formativa e alle modalità di insegnamento adottate dal docente.

In questa sezione verranno via via rese disponibili le spiegazioni per la configurazione delle applicazioni e le modalità di accesso ai portali, sulla base delle opzioni che eserciteranno i docenti, in funzione delle specifiche esigenze didattiche dei propri corsi e degli ambienti operativi utilizzati.

 

 

 
Scarica la guida  per Microsoft Teams per docenti

Scarica la guida  per Microsoft Teams per studenti

Scarica la guida generale per Microsoft Teams

 

Altra piattaforma molto diffusa è Google G-Suite


Scarica la guida studente per Google G-Suite

 

 

I webinar, completamente gratuiti, sono erogati tramite le piattaforme ZOOM MEETINGS CISCO o WEBEX ,
applicativi semplici, intuitivi e liberamente utilizzabili.

Qualche minuto prima del webinar, gli utenti potranno accedere tramite browser e connessione a banda larga.

Solo al primo accesso, il sistema chiederà di installare un componente aggiuntivo.

Tempo previsto per l’installazione: 1 minuto.

Cisco Webex non supporta l’accesso con i sistemi operativi Windows XP, Windows Server 2003, Mac OS X 10.6,
né con il browser Internet Explorer 6.

 

 

SCARICA ZOOM MEETINGS

Scarica la guida docente per Zoom

Scarica la guida studente per Zoom Meetings

 

In alternativa a Zoom Meeting è possibile utilizzare Cisco Webex

 

Scarica la guida docente per CISCO WEBEX

Scarica la guida studente CISCO WEBEX

 

http://elearning.abana.cloud/moodle

 

www.edmodo.com