Siete entrati nella piattaforma sperimentale di e-learning dell’Accademia di Belle Arti di Napoli, approntata per fare fronte alle esigenze di formazione on line rese necessarie dalla diffusione del Covid-19.

La piattaforma contiene il collegamento agli strumenti più in uso per la didattica on line:

 

Microsoft Teams Zoom Meetings Google G-Suite Cisco Webex  Moodle Edmodo

 

Tutti gli studenti sono stati dotati di una casella di posta elettronica collegata al dominio istituzionale ad identificazione univoca, del tipo:

matricola@abana.it con password  abpin (il pin abitualmente utilizzato per accedere alla propria area personale).

Tutti i docenti sono stati dotati di una casella di posta elettronica collegata al dominio istituzionale ad identificazione univoca, del tipo:

nome.cognome@abana.it accessibile attraverso password ottenibile scrivendo a info@abana.it.

 

Le piattaforme sono elencate in ordine di accessibilità e di minor numero di limitazioni.

La piattaforma Microsoft Teams non prevede limitazioni, è dotata di tutti gli strumenti (chat, videoconferenza, condivizione di file, condivisione di schermate, etc) ed è attiva con tutti gli account @abana. (consigliata)

Inoltre, una volta accreditato l’utente ha accesso gratuitamente a tutta la suite Office.

 

Le altre piattaforme sono attive con alcune limitazioni di utilizzo:

  • Zoom meetings è molto semplice da utilizzare ma ha il limite di 100 utenti e 40 min. continuativi di videoconferenza. (molto utile per riunioni brevi  o  meetings con accessi da smartphone;
  • Google G-Suite, prevede tutte le funzioni di Microsoft Teams, ma la richiesta di attivazione come istituzione, già effettuata, è ancora in itinere a causa della grande mole di accreditamenti;
  • Cisco Webex è una valida alternativa multipiattaforma a Zoom;
  • Moodle e Edmodo sono ambienti di e-learning adatti a una didattica basata sulla condivisione di documenti o slide, ma meno interattiva.

La scelta della piattaforma, stante le indicazioni sopra riportate, è legata strettamente alla tipologia di attività formativa e alle modalità di insegnamento adottate dal docente.

Nella sezione tutorial verranno via via rese disponibili le spiegazioni per la configurazione delle applicazioni e le modalità di accesso ai portali, sulla base delle opzioni che eserciteranno i docenti, in funzione delle specifiche esigenze didattiche dei propri corsi e degli ambienti operativi utilizzati.

Nella sezione docenti verranno  progressivamente inseriti i nominativi dei docenti che attiveranno la propria didattica on line, gli elenchi degli studenti iscritti al corso, le piattaforme didattiche utilizzate, gli identificativi unici dei docenti per i collegamenti on line.

Nella sezione corsi verranno inserite le materie divise per singolo corso e anno, i docenti di riferimento, il programma del docente, gli orari dei meeting.

Per ulteriori informazioni o problematiche relative all’utilizzo degli strumenti è attiva la casella di posta elettronica e-learning@abana.it.